Rapporto di lavoro

Sostituzione della lavoratrice autonoma in maternità

di Rossella Quintavalle

LA DOMANDA Si chiede cortesemente come debba essere gestita la sostituzione di maternità del lavoratore autonomo. Si parla nella normativa di sostituzione fino a 10 mesi. Da quando può essere assunto il dipendente in sostituzione? Durante la gravidanza o durante il puerperio? I 10 mesi sono fino al primo anno di vita del bambino ma possono essere anche spezzati(es. 3 mesi a fine gravidanza ed altri 3 durante il puerperio magari al compimento del 3° mese del bambino)? Il modulo per la richiesta della relativa agevolazione è lo stesso usato per la sostituzione di un dipendente?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?