Rapporto di lavoro

Frasi brevi e senza avverbi, giuslavoristi a lezione di scrittura

di M.Piz. e M.Pri.

Il linguaggio dei giuristi, spesso ricco di espressioni pseudotecniche e autoreferenziale, crea quasi un senso di appartenenza e presenta sfumature narcisistiche, creando compiacimento in chi lo usa. È una analisi feroce, quella fatta da Gianrico Carofiglio nel seminario intitolato “Il linguaggio (oscuro) del potere e della legge”, che ha aperto ieri il convegno nazionale dell’Agi, associazione degli avvocati giuslavoristi italiani, che si svolge a Bologna. La ricetta offerta dall’ex magistrato e scrittore per essere più ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?