Rapporto di lavoro

Edili, distacco in Svizzera

di Studio Bonati

LA DOMANDA Buonasera, ho la necessità di avere informazioni tecniche riguardo l’elaborazione delle buste paga di 2 operai edili distaccati in Svizzera per una durata inferiore ai 90 giorni. Sono informato che in Svizzera hanno un salario minimo contrattuale più alto del nostro, ed è mensile pari al coefficiente base di 176 ore rispetto alle 173 del ccnl edilizia. Pensavamo di integrare la differenza con una voce “” differenza svizzera” soggetta a contributi. Nello sviluppo della busta paga è necessario variare la normale retribuzione di fatto contrattuale ed inserire un salario minimo Svizzero oppure inserire come detto sopra una voce di premio "differenza Svizzera"? Ringraziandovi per la cortese attenzione vi porgo cordiali saluti.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?