Rapporto di lavoro

Privacy, non cambiano le regole per l'attività giornalistica

di Rossella Schiavone

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Alla luce del Considerando n. 153 e dell'art. 85 del Regolamento UE 2016/679, il diritto degli Stati membri dovrebbe conciliare le norme che disciplinano la libertà di espressione e di informazione con il diritto alla protezione dei dati personali. Il trattamento dei dati personali effettuato unicamente a scopi giornalistici o di espressione accademica, artistica o letteraria dovrebbe essere soggetto a deroghe o esenzioni rispetto ad alcune disposizioni del Gdpr per conciliare, se ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?