Rapporto di lavoro

Tassazione separata se il ritardo non è fisiologico

di Luigi Lovecchio

Tassazione separata a largo raggio per gli arretrati pagati da pubbliche amministrazioni. Secondo la risoluzione 151 del 2017 dell’agenzia delle Entrate, che risponde a numerosi quesiti proposti da vari enti, in presenza di un ritardo non fisiologico nel pagamento degli emolumenti, la tassazione separata compete comunque. Si tratta di criteri da tenere in considerazione soprattutto in vista dei conguagli di fine anno che consentono di sistemare eventuali prelievi Irpef non corretti. La tassazione separata degli emolumenti ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?