Rapporto di lavoro

Whistleblowing in digitale

di Alberto Magnani

Prima la legge 179 del 2017, la disciplina sul cosiddetto whistleblowing. Poi il regolamento Autorità nazionale anticorruzione (Anac), emanato nell’ ottobre 2018 e in vigore dal dicembre successivo, «sull’esercizio del potere sanzionatorio in materia di tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità». Le strette legislative hanno costretto anche le imprese private (e i manager Hr) a offrire strumenti su misura per i whistleblower, i dipendenti che scelgono di denunciare comportamenti illeciti riscontrati nella propria organizzazione. La ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?