Rapporto di lavoro

Nella rete di imprese invalida si rischia la contestazione

di Stefano Rossi

Nella circolare 7/2018 l’Ispettorato nazionale del lavoro dice di aver ricevuto segnalazioni di annunci pubblicitari che propongono il ricorso a «sistemi di esternalizzazione dei dipendenti», basati sulla promozione del distacco e della codatorialità nei contratti di rete. Gli annunci evidenziano i «forti vantaggi» di natura economica di cui beneficerebbero le imprese, tra i quali la mancata applicazione del Ccnl in caso di socio lavoratore di cooperative, l’assenza di responsabilità legale e patrimoniale verso i dipendenti ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?