Rapporto di lavoro

Resta l’anticipo dell’assegno per chi è in Cigs

di Mauro Marrucci

La nota Anpal del 5 febbraio ha confermato che la sospensione dell’assegno di ricollocazione per i disoccupati, prevista dall’articolo 9, comma 7, del Dl 4/2019 per favorire il decollo del reddito di cittadinanza, non incide sull’accordo di ricollocazione previsto dall’articolo 24-bis del Dlgs 148/2015. Questa disposizione, introdotta nel decreto sugli ammortizzatori in costanza di lavoro dall’articolo 1, comma 136, della legge di Bilancio 2018, continua a prevedere che, durante la consultazione sindacale volta a definire i programmi di Cigs ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?