Rapporto di lavoro

Attività di studio a basso rischio: l’antiriciclaggio ha impatto soft

di Valerio Vallefuoco

I confini degli obblighi antiriciclaggio per i professionisti sono quelli delineati dalle regole tecniche messe a punto dal Consiglio nazionale dei commercialisti con una serie di regole. In particolare, la regola tecnica n. 2 delinea il perimetro degli obblighi di adeguata verifica della clientela classificando le prestazioni professionali sulla base di quattro livelli di rischio: non significativo, poco significativo, abbastanza significativo, molto significativo. Il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?