Rapporto di lavoro

Con il reddito di cittadinanza retribuzione precisa in unilav

di Antonino Cannioto, Giuseppe Maccarone

Dal mese di aprile i datori di lavoro e gli intermediari dovranno porre più attenzione nella redazione delle comunicazioni online “unilav”, “var datori” e “unilav cong”, in quanto il campo “retribuzione/compenso” dovrà essere valorizzato con precisione (per quanto possibile). Quest’ultimo, infatti, entra a far parte degli elementi che possono incidere sulla fruizione del reddito di cittadinanza (Rdc). Nella circolare Inps di ieri (43/2019) l’istituto di previdenza, infatti, precisa che, se uno o più componenti di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?