Rapporto di lavoro

Flessibilità nella scelta tra tirocini e prove

di Dario Aquaro

Prova attitudinale o tirocinio di adattamento. Per le sette professioni a riconoscimento automatico (medico chirurgo, infermiere, odontoiatra, veterinario, ostetrica, farmacista e architetto) le misure compensative diventano più flessibili. Per sanare le eventuali difformità nella formazione dei lavoratori, le autorità nazionali potranno infatti scegliere tra la prova e il tirocinio (non superiore a tre anni), e non saranno più obbligate a utilizzare solo la prima, come prevedeva l’articolo 22 del Dlgs 206/2007 (ora modificato dalla legge europea). ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?