Rapporto di lavoro

Per ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo interesse del 2,68 per cento

di Salvatore Servidio

Conprovvedimento protocollo 148038/2019, l'agenzia delle Entrate fissa, a decorrere dal 1° luglio 2019, gli interessi di mora per ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo nella misura del 2,68 per cento (dal precedente 3,01) in ragione annuale. Tale misura vale anche per i debiti nei confronti dell'Inps. La misura degli interessi di mora viene stabilita annualmente in base alla media dei tassi bancari attivi stimati dalla Banca d'Italia. Con nota del 24 aprile 2019, la Banca d'Italia ha stimato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?