Rapporto di lavoro

Lavoro autonomo, in Italia numeri record nonostante la burocrazia

di Mauro Pizzin

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

In Italia il lavoro autonomo mantiene un forte appeal e nella stragrande maggioranza dei casi rappresenta una scelta di vita e non un'alternativa occupazionale dovuta alla mancanza di uno sbocco nel lavoro dipendente.A dirlo è un'indagine dell'Osservatorio statistico dei consulenti del lavoro, che ha rielaborato dati Eurostat e Istat relativi all'anno 2017. Secondo la ricerca i lavoratori autonomi in Italia superano i 5 milioni e rappresentano il 21,9% dell'occupazione totale: una quota ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?