Rapporto di lavoro

Reddito di cittadinanza, precisazioni Inps e nulla osta per la privacy

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

I chiarimenti dell'Inps e le regole sul rispetto della privacy in materia di reddito di cittadinanza sono oggetto due distinti interventi dell'istituto previdenziale e del Garante della privacy.Innanzitutto l'Inps, con la circolare 100 del 5 luglio 2019, ha fatto alcune precisazioni sulle regole in materia di reddito e pensione di cittadinanza, integrando le precedenti istruzioni della circolare 43/2019, dopo la conversione del decreto legge 4/2019 ad opera della legge 26/2019.Vediamo le principali innovazioni alla luce delle predette precisazioni. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?