Rapporto di lavoro

Competenza territoriale per l’iscrizione a ruolo del provvedimento di revoca della sospensione

di Antonella Iacopini

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Competente alla riscossione della somma residua dovuta per la revoca del provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale è l'Ispettorato territoriale del lavoro del luogo in cui è stato effettuato l'accertamento ispettivo. Tale è la precisazione formulata dall'Ispettorato nazionale del lavoro con nota n. 9730 del 12 novembre 2019 .La Direzione centrale vigilanza, affari legali e contenzioso è intervenuta nuovamente in materia per confermare, in linea con le indicazioni già fornite con le note nn. 10084 e 13200, rispettivamente del 18 ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?