Rapporto di lavoro

Sorveglianza sanitaria estesa alle aziende finora escluse

di Luigi Caiazza e Matteo Prioschi

Durante lo stato di emergenza per Covid-19, la sorveglianza sanitaria dovrà essere messa in atto nei confronti dei dipendenti più a rischio anche dai datori di lavoro che per norma non sono tenuti. Questo è quanto prevede la bozza di decreto legge rilancio, che riguarda sia il comparto privato che quello pubblico. Si tratta di una sorveglianza sanitaria eccezionale da assicurare ai lavoratori a maggior rischio di contagio, in relazione all’età, oppure per una condizione di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?