Rapporto di lavoro

Il work life balance guida la scelta del posto di lavoro degli italiani

di Cristina Casadei

La pandemia ha cambiato molti aspetti del mondo del lavoro e, tra questi, anche l’employer branding. In molte organizzazioni è passato in secondo piano di fronte a temi come salute e sicurezza, organizzazione del lavoro e digitalizzazione, ma è emerso anche un diverso approccio dei lavoratori alle loro aziende. Come spiega Marco Ceresa, amministratore delegato di Randstad Italia, «le persone lavorano sempre più per una “cultura aziendale” e non soltanto per un’azienda, pertanto anche le imprese, come i candidati, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?