Rapporto di lavoro

Smart working: il diritto alla disconnessione richiede regole scritte

di Pasquale Dui

Uno dei punti che sarebbe utile disciplinare con un patto scritto, nel lavoro agile, é il diritto alla disconnessione del lavoratore: cioè i tempi nei quali può restare “scollegato” dagli strumenti tecnologici che utilizza per la sua prestazione lavorativa . È un principio valido sia nel caso di una prosecuzione dello stato di emergenza - con il ricorso alle modalità attuali semplificate dello smart working - sia nel caso di una nuova regolamentazione della materia. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?