Rapporto di lavoro

Niente certificazione unica se l'eredità non ha un destinatario

di Nevio Bianchi e Barbara Massara

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Le somme pagate al creditore pignoratizio di un debitore deceduto, in assenza di eredi o di curatore dell'eredità, devono essere certificate dal terzo pagatore esclusivamente nel modello 770, non rivestendo più il de cuius la natura di sostituito. Lo ha chiarito l'agenzia delle Entrate con l'interpello 13/2021 .Un contribuente ha richiesto come certificare le somme dallo stesso erogate in qualità di terzo a fronte di un pignoramento di crediti per diritti di autore vantati da un soggetto successivamente deceduto, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?