Rapporto di lavoro

I manager espatriati (e i familiari) alla prova dei servizi sanitari

di Cristina Casadei

Screening e ascolto della popolazione, individuazione delle casistiche, definizione dei percorsi che facilitano l’accesso al vaccino e supporto di casi particolari. È questo, sintetizzato in quattro mosse, il percorso che le aziende dovrebbero prevedere per gli espatriati e i loro familiari. Un tema da affrontare sotto il duplice punto di vista dei lavoratori stranieri venuti a lavorare in Italia e dei lavoratori italiani che stanno invece lavorando all’estero. La campagna vaccinale in Italia è partita alla fine del 2020, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?