Rapporto di lavoro

Avvocati specialisti, l’autocertificazione finisce sotto la lente

di Giovanni Negri

Massima attenzione alla verifica dei requisiti per l’autocertificazione in materia specializzazioni forensi. È quella che raccomanda il Cnf a tutti i presidenti dei consigli dell’Ordine. Per il Cnf, infatti, a dovere essere accertata è la presenza degli elementi previsti dalla disciplina attuativa e in particolare la frequenza nei cinque anni precedenti dei corsi di specializzazione oppure la comprovata esperienza nel settore di riferimento; inoltre andrà dichiarata l’assenza, nei tre anni precedenti ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?