Rapporto di lavoro

Licenziamento in malattia e tutele

di Di Liberto Marco e Marco Di Liberto

LA DOMANDA Una operaia assunta a tempo parziale indeterminato il 24.9.2018, CCNL Terziario Confcommercio, con il livello 5°, venditrice spazi pubblicitari; risultante in malattia dal 17.1.2019 al 10.2.2019, riceve in data 9 febbraio lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo tramite whatsapp ed email. Il certificato in possesso del datore di lavoro scadeva in data 8.2.2019. La dipendente, il giorno seguente il 9.2.2019 effettua una nuova visita medica in cui continua ad essere in malattia con certificato scadente in data 10.2.2019. In data 9.2.2019 la lavoratrice comunica la prosecuzione della malattia. Tale licenziamento risulta comunque valido? Quali tutele le sono riservate?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?