Rapporto di lavoro

Come si applica la codatorialità in una rete di imprese

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA Come si gestisce il rapporto in codatorialità in un contratto di rete d’impresa e più specificatamente per ciò che riguarda le necessarie comunicazioni amministrative (Unilav, elaborazione Lul, Cu, 770, sicurezza)? Ferma restando la responsabilità solidale delle imprese di rete verso il lavoratore, da disciplinare nel contratto di rete, ci si chiede quali siano gli adempimenti e soprattutto chi delle società retiste dovrà farvi fronte (si tratta di semplice contratto di rete e non di rete soggetto). Le società hanno messo in atto un contratto di rete per gestire la vendita diretta di prodotti agricoli all’interno di un locale detenuto congiuntamente e dove lavoreranno uno o più dipendenti.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?