Rapporto di lavoro

Incentivo occupazione e reddito lavoro autonomo

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA L'articolo 2 c.3 del decreto Anpal 19 aprile 2019 prevede che per usufruire dell'incentivo i lavoratori non debbano aver avuto un rapporto di lavoro negli ultimi sei mesi con il medesimo datore di lavoro. Vorremmo sapere se con la dicitura letterale della circolare "rapporto di lavoro" debba intendersi esclusivamente quello subordinato o anche un rapporto di lavoro autonomo. Esempio: nel corso dell'anno 2019 è esistito fra le parti un precedente rapporto di lavoro autonomo con partita iva, si può procedere con l'assunzione a tempo indeterminato usufruendo dell'incentivo senza attendere i sei mesi?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?