Rapporto di lavoro

Impugnativa del licenziamento e criteri di scelta

di Alberto Rozza

LA DOMANDA Un'azienda ha effettuato un preavviso di licenziamento ex art. 7 legge 604/1966 provvedendo pertanto, al tentativo obbligatorio di conciliazione previsto dalla predetta disposizione normativa. La conciliazione ha avuto esito negativo ed è arrivata la lettera di licenziamento per gmo. Considerato che il licenziamento produce effetto dal giorno della comunicazione in cui il procedimento è stato avviato volevo chiedere da quando inizia a decorrere il termine di 60 giorni ai fini dell'impugnativa del licenziamento stesso. Inoltre, trattandosi di licenziamento plurimo (4 lavoratori che rivestono mansioni fungibili) nei criteri di scelta ed in particolare l'anzianità di servizio rientrano anche gli apprendisti assunti successivamente.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?