Contratti di lavoro

Lavoro domestico notturno

di Paola Sanna

LA DOMANDA Se un datore di lavoro dovesse assumere un secondo badante esclusivamente per la notte, esempio un livello CS o D, quale paga occorre retribuirgli? Si deve prendere come riferimento le tabelle del relativo livello (7/8 euro l'ora) oppure ogni ora di lavoro deve essere considerata notturna e con gli incrementi del caso?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?