Contratti di lavoro

Contratto a termine nel settore agricolo

di Alberto Bosco

LA DOMANDA Nel caso di un contratto a termine nel settore agricolo (OTD) è possibile procedere ad una proroga dello stesso qualora vi sia la necessità di posticipare il termine previsto o obbligatoriamente va fatta una riassunzione? Il quesito sorge dal fatto che i rapporti di lavoro tra i datori di lavoro dell'agricoltura e gli operai a tempo determinato, sono definiti dall'articolo 12, comma 2, del decreto legislativo 11 agosto 1993, n. 375 ed esclusi dalla 81/2015.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?