Agevolazioni e incentivi

Ulteriore differimento degli obblighi assunzionali per il collocamento mirato nel Lazio

di Michele Regina

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con determinazione del 29 marzo 2021, n° G03387, la Regione Lazio ha nuovamente differito, per effetto della crisi pandemica in atto, i termini per gli obblighi di assunzione degli iscritti al collocamento obbligatorio da parte dei datori di lavoro obbligati. I termini, riferiti alle convenzioni sottoscritte ai sensi dell'articolo 11 della legge 68/1999, già posticipati dalla determinazione G0475del 23 aprile 2020, sono così ulteriormente differiti. In particolare ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?