Agevolazioni e incentivi

Bonus per l’assunzione di donne svantaggiate: semaforo verde dalla Ue

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

Via libera della Commissione europea all’esonero contributivo per l’assunzione di donne svantaggiate dal punto di vista occupazionale. L’agevolazione riguarda anche la trasformazione a tempo indeterminato di contratti a termine. Lo rende noto il ministero del Lavoro con un comunicato pubblicato sul proprio sito. Lo sdoganamento di Bruxelles, tuttavia, non consente ancora alle aziende di fruire dell’aiuto. Per questo servono ulteriori istruzioni dell’Inps. In realtà, l’Istituto è già intervenuto per due volte sull'argomento, dapprima con la circolare 132/21 e successivamente ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?