Agevolazioni e incentivi

Regime impatriati a chi lavora da remoto per una azienda straniera

di Antonio Longo

Il regime impatriati è compatibile con il lavoratore in south working alle dipendenze di una società straniera. Il chiarimento arriva con l'interpello 157/2022 e abbraccia una casistica tanto ampia quanto ormai frequente nel mondo del lavoro post pandemia. L’istante è un cittadino olandese che ha vissuto e lavorato per una società nel Regno Unito a partire dal 2012, qualificandosi come fiscalmente residente in questo Paese sino al 2019. Dopo la nascita del primo figlio in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?