Agevolazioni e incentivi

Bonus ricercatori, proroga con prima scadenza entro il 27 settembre

di Antonello Orlando

Diventa operativa l’opzione della proroga dei benefici fiscali prevista per i ricercatori trasferiti in Italia prima del 2020. Il provvedimento 102028/2022 delle Entrate pubblicato il 31 marzo ha attuato la previsione della legge di bilancio del 2022 per trattenere in Italia docenti e ricercatori trasferiti nel nostro paese prorogandone la durata della riduzione dell’imponibile fiscale del 90%, originariamente previsto per 4 anni. La manovra del 2022, analogamente a quanto già disposto per gli ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?