Agevolazioni e incentivi

Premi di risultato non convertibili nei nuovi buoni carburante

di Stefano Sirocchi

A fronte dell'introduzione, solamente per il 2022, dei bonus carburante per un importo massimo di 200 euro, i datori di lavoro si sono chiesti se è possibile di convertire in essi i premi di risultato. La risposta sembrerebbe negativa, visto che l'articolo 1, comma 184, della legge 208/2015 permette la sostituzione del premio con i beni e servizi di welfare aziendale individuati dall'articolo 51, commi 2 e 3 ultimo periodo, del Tuir, mentre l'articolo 2 del Dl 21/2022, che ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?