Agevolazioni e incentivi

Buoni carburante, dubbi per co.co.co e soci coop

di Michela Magnani

L’articolo 2 del Dl 21/2022 consente alle aziende di cedere, a titolo gratuito, fino a 200 euro di buoni benzina ai dipendenti in esenzione di imposte e contributi. I buoni permettono quindi alle aziende di sostenere, senza pagarci sopra i contributi, una parte dei maggiori costi per i carburanti che, a seguito dei recenti aumenti, i dipendenti stanno sopportando anche per recarsi al lavoro. D’altro canto i buoni, fino a quell’importo, non costituiscono reddito tassabile. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?