Agevolazioni e incentivi

Con l’esonero contributivo al 2% in busta paga fino a 18 euro in più

di Enzo De Fusco

Per uno stipendio netto di 1.500 euro da luglio a dicembre scatta un incremento netto di quasi 14 euro al mese. Il vantaggio arriva fino a 19 euro al mese per uno stipendio netto di 1.900 euro. In attesa di vedere un intervento più drastico sul cuneo fiscale sono questi alcuni dati concreti che risultano dai primi stipendi calcolati in questi mesi di operatività dell’articolo 20 del decreto Aiuti-bis (Dl 115/2022) convertito in legge 142/2022. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?