Contenzioso e giurisprudenza

Pensione da precoce anche con licenziamento per superamento del comporto

di Antonello Orlando

Anche i lavoratori licenziati per superamento del periodo di comporto, che abbiano fruito integralmente della Naspi e trascorso almeno tre mesi in status di inoccupazione, hanno diritto ad accedere alla pensione per lavoratori precoci, se possiedono i requisiti anagrafici e contributivi. La sentenza 111 del 22 febbraio del 2021 del Tribunale di Bergamo ha dato ragione al lavoratore che si era visto rigettare la domanda di certificazione dei requisiti per il pensionamento come lavoratore precoce. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?