Contenzioso e giurisprudenza

Doppia imposizione con scomputo per il reddito svizzero

di Antonio Longo

L'italiano che soggiorna per più di 183 giorni in Svizzera per motivi di lavoro è assoggettato a tassazione in entrambi i Paesi, ma ha diritto di scomputare le imposte elvetiche dal prelievo tributario italiano. Questa è la sintesi delle conclusioni a cui è pervenuta la Corte di cassazione nella ordinanza 12921/2021 . L'agenzia delle Entrate ricorreva contro la sentenza della Ctr Piemonte che, in una controversia sul diniego di rimborso delle ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?