Contenzioso e giurisprudenza

Ugl-rider non è rappresentativa, il contratto è illegittimo

di Giuseppe Bulgarini d’Elci

Il Tribunale di Bologna ha dichiarato, sul presupposto della carenza del requisito di sindacato comparativamente più rappresentativo di Ugl rider, la disapplicazione del Ccnl sottoscritto dalla medesima sigla sindacale per i ciclofattorini. Il giudice (ordinanza del 30 giugno 2021) osserva che, alla luce del combinato disposto degli articoli 2 e 47 quater del decreto legislativo 81/2015, condizione essenziale per la disapplicazione delle tutele (economiche) previste dalla richiamata normativa a favore dei rider ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?