Contenzioso e giurisprudenza

Il green pass europeo non limita la libertà di circolazione

di Marina Castellaneta

Il certificato Covid digitale Ue non è una violazione del diritto alla libertà di circolazione. È stata respinta con ordinanza del presidente del Tribunale dell’Unione europea (T-527/21), depositata il 29 ottobre, la richiesta di sospensione dell’esecuzione del regolamento 2021/1953 con il quale il Parlamento e il Consiglio Ue hanno adottato un quadro per il rilascio, la verifica e l’accettazione dei certificati. Il presidente del Tribunale non ha concesso i provvedimenti cautelari richiesti da alcuni cittadini italiani che puntavano alla ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?