Contenzioso e giurisprudenza

Studi legali: anche il collaboratore esterno escluso da Irap

di Salvatore Servidio

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La Corte di cassazione, con ordinanza 16 novembre 2021, n. 34484 , ha stabilito che non è soggetto a Irap il professionista/avvocato che svolge attività di semplice collaboratore esterno di uno studio legale, senza assumere all'interno di esso né una funzione direttiva o di responsabilità né la qualifica di associato, limitandosi a utilizzare beni posti a disposizione dallo studio per l'esercizio dell'attività lavorativa.Nella vicenda oggetto dell'ordinanza in commento, il ricorso introduttivo del giudizio è stato proposto da un lavoratore ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?