Contenzioso e giurisprudenza

Sicurezza, via alla stretta: al preposto nuovi obblighi e più responsabilità penali

di Gabriele Taddia

Sarà necessario anche comunicare la presenzadi lavoratori occasionali. L’omissione è punita con una sanzione da 500 a 2.500 euro per soggetto

La mini rivoluzione annunciata nel campo della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro si è almeno in parte compiuta con la conversione del Dl 146 nella legge 215/21 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dal 20 dicembre. Il provvedimento incide sostanzialmente su una serie di punti cardine. La sospensione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?