Contenzioso e giurisprudenza

Legittimità dell’avviso di addebito Inps emesso su precedente sentenza di condanna

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La vicenda all'esame della pronuncia 40644/2021 della Cassazione è del tutto particolare, ma non per questo infrequente. Si tratta dell'ipotesi in cui l'ente previdenziale (in questo caso l'Inps) in una causa di opposizione ad avviso di addebito, ottenga una condanna del debitore al pagamento di somme per contributi e sanzioni relative a omissioni contributive che siano state accertate e quantificate da una precedente sentenza intervenuta tra le stesse parti e passata in giudicato. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?