Contenzioso e giurisprudenza

Pubblico impiego, autonomia del procedimento disciplinare rispetto a quello penale

di Marco Tesoro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La facoltà del datore di riattivare il procedimento disciplinare a prescindere dall'irrevocabilità della sentenza penale di condanna non comporta alcuna violazione del principio di non colpevolezza ex art. 27 Cost. Così la Corte di cassazione con lasentenza n. 41892 del 29 dicembre 2021. Il caso trae origine dalla richiesta di rinvio a giudizio notificata nel 2012 ad ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?