Contenzioso e giurisprudenza

Trasferimento di ramo d’azienda: le integrazioni che non incidono sul nucleo dell’attività non sono rilevanti

di Mario Scofferi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il Tribunale di Genova, con sentenza del 5 gennaio 2022, torna sul tema del trasferimento di ramo d'azienda, approfondendo una tematica – quella delle «integrazioni di rilievo» operate dal cessionario – di cui troppo spesso sfugge la reale portata applicativa. La vicenda riguarda la cessione, in base all’articolo 2112 del Codice civile, del ramo Ict di un primario istituto di credito contestata dai lavoratori in quanto, a loro dire, privo dell'autonomia funzionale ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?