Contenzioso e giurisprudenza

Verbale di accertamento, sanzioni amministrative e obblighi contributivi

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Una società riceve nel 2002 una cartella esattoriale con cui l'agente della riscossione per conto di Inps aveva ingiunto il pagamento di somme a titolo di violazioni contributive descritte in un verbale di accertamento ispettivo che era stato impugnato in base all’articolo 18 della legge 689/1981 (sanzioni amministrative) senza che l'Inps avesse proceduto alla richiesta di audizione personale del legale rappresentante o assunto i provvedimenti di archiviazione/ingiunzione. Alcuni anni dopo la notifica della cartella esattoriale, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?