Contenzioso e giurisprudenza

Trasferimenti collettivi equiparati a licenziamenti

di Giuseppe Bulgarini d’Elci

Il trasferimento collettivo dei lavoratori da una sede aziendale in chiusura ad altra sede aziendale geograficamente distante va inquadrato nella fattispecie dei licenziamenti collettivi. Poiché il trasferimento collettivo comporta una sostanziale modifica unilaterale delle condizioni di lavoro cui sono assoggettati i lavoratori, si ricade nella nozione eurocomunitaria di licenziamento collettivo. Il Tribunale di Napoli è pervenuto a queste conclusioni (ordinanza del 4 gennaio 2022) richiamando un insegnamento della Corte di giustizia, secondo cui il licenziamento collettivo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?