Contenzioso e giurisprudenza

Conciliazione solo con il sindacato a cui il lavoratore è iscritto

di Giuseppe Bulgarini d’Elci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La validità del verbale di conciliazione firmato in sede protetta secondo l'articolo 2113, comma 4, del Codice civile, presuppone che il rappresentante sindacale davanti al quale le parti sottoscrivono l'accordo transattivo appartenga alla organizzazione sindacale cui è iscritto il lavoratore.Non si può affermare che il lavoratore abbia ricevuto effettiva assistenza in merito al contenuto della transazione, in altre parole, se il rappresentante sindacale non è riconducibile alla stessa associazione sindacale cui ha aderito il lavoratore. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?