Contenzioso e giurisprudenza

Fatto insussistente se tra più contestazioni almeno una parte non giustifica il licenziamento

di Antonella Iacobellis

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La Corte di cassazione, con ordinanza 14667/2022, ha confermato la decisione con cui la Corte d’appello aveva ritenuto giustificato il licenziamento intimato a una dipendente alla quale, tra gli altri addebiti, era stata contestata l'aggressione verbale e fisica nei confronti del datore di lavoro, in presenza di terzi. La Corte d’appello, in riforma della sentenza di primo grado, dopo approfondita disamina delle deposizioni testimoniali e delle risultanze dell'esame, tramite Ctu, delle celle ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?