Contenzioso e giurisprudenza

Misure antinfortunistiche, il preposto non alleggerisce l’onere del datore di lavoro

di Luigi Caiazza

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

In materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro, il datore, quale responsabile della sicurezza, ha l'obbligo non solo di predisporre le misure antinfortunistiche ma anche di sorvegliare continuamente perché vengano adottate da parte degli eventuali preposti e dei lavoratori, in quanto, in virtù della generale disposizione di cui all'articolo 2087 del Codice civile, egli è costituito garante dell'incolumità fisica dei prestatori di lavoro. È tale il principio espresso dalla Corte di cassazione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?