Contrattazione collettiva

Premi di risultato modificabili purché con obiettivi incerti

di Giovanni Renella

In un periodo di crisi come quello attuale, si registra un’apprezzabile apertura interpretativa dall’agenzia delle Entrate che, rispondendo ad un quesito di Telefisco 2021, ha riconosciuto/confermato per i premi di risultato l’accesso a tutti i benefici fiscali normativamente previsti dalla legge Stabilità 2016, anche in presenza di integrazione di accordi di secondo livello o di accordi territoriali già sottoscritti in anni precedenti. Questa interpretazione, di più ampia portata, consente, in assenza di auspicati interventi normativi, di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?