Contrattazione collettiva

Ccnl autotrasporto merci e logistica: seconda tranche di una tantum nel cedolino di ottobre

di Cristian Callegaro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con la busta paga di ottobre arriva la seconda tranche dell'una tantum contrattuale per i lavoratori – aventi diritto – cui si applica il contratto collettivo nazionale per i dipendenti da imprese di spedizione, autotrasporto merci e logistica.È stato il rinnovo del 18 maggio 2021 a introdurre, tra gli altri istituti, un'una tantum finalizzata e colmare il "disagio" economico dei lavoratori durante il periodo della carenza contrattuale.In particolare, il rinnovo contrattuale stabilisce che ad integrale copertura del periodo di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?